Danivé e la Fondazione Pangea: partecipate!




Pubblico con molto piacere l'iniziativa promossa dal brand Danivè a favore della Fondazione Pangea: vi invito tutte a partecipare per dare un segnale significativo contro la violenza sulle donne nella giornata a noi dedicata.
Ecco il comunicato stampa dell'azienda: 
"Quest' anno, sentiamo necessario non sprecare una giornata importante come l' 8 marzo solo con mimose e vogliamo portare l' attenzione sul terribile fenomeno della violenza sulle donne per una presa di coscienza da parte di tutti.
A partire da domani 8 marzo fino a domenica 10 compresa, lasceremo la bacheca della nostra pagina di facebook https://www.facebook.com/danive.mode aperta affinché chi vuole possa esprimersi a questo proposito con post, foto, video, frasi. Trasformeremo questa partecipazione in un contributo alla Fondazione Pangea, che naturalmente esibiremo pubblicamente. Per un maggior coinvolgimento, la nostra designer Valentina Cremona sceglierà il post più originale per premiarlo con un regalo firmato Danivé."



Danivé è un' azienda di abbigliamento femminile nata nel 2007 grazie alla creatività di Valentina Cremona. Appassionata di arte, ogni stagione Valentina disegna una nuova collezione ispirata ad un artista. Per la Primavera Estate 2013, Jean-Michel Basquiat è il riferimento per una moda dallo stile urbano e femminile nella collezione Beyond Fashion. La stagione Autunno Inverno 2013-14 riprende l' arte onirica di Chagall per True Colours. Caratteristica di Danivé è la cura del dettaglio, anche grazie alla collaborazione con lo storico ricamificio Migra del distretto gallaratese. Puoi trovare immagini delle collezioni e altre informazioni sul sito Danivé oppure sulla pagina facebook. Filosofia importante di Danivé viene riassunta nel logo: quattro silhouette femminili diverse tra loro, ma tutte bellissime: Le Quattro Donnine di Danivé. Hanno il loro profilo facebook e mandano avanti l' idea che ognuna di noi è bella a modo suo e Danivé è la moda perfetta per ognuna.

Commenti

Posta un commento