domenica 29 marzo 2015

Decorare la casa nel segno dei..Pesci! con Dalani.it quello che non può proprio mancare nella casa di un pesciolino




Ciao a tutte! Ecco ci qua, in perfetto clima di primavera, con un sole splendente e le giornate che si allungano..tanta voglia di rinnovare gli armadi e non solo..questa settimana mi è venuta voglia di ripensare al design del mio appartamento, con un'atmosfera di freschezza e vitalità come quella che si respira nell'aria..e così ho intrapreso il mio quotidiano giro di shopping virtuale su Dalani.it, il primo shopping club italiano dedicato alla casa ed all'arredamento dove è possibile trovare magnifiche offerte di mobili e accessori per la casa scontati fino al 70%!!
Avete presente quella frustrante sensazione di essere legate mani e piedi sempre ed unicamente ad Ikea per arredare il proprio appartamento se non si vuole spendere un capitale??D'altre parte dicono che quello di Ikea sia il libro più stampato al mondo dopo la Bibbia..ecco per fortuna ho scoperto Dalani.it, dove riesco a fare shopping e comprare proprio quel mobile che mi mancava e che non sapevo dove cercare..pensate che sono presenti settimanalmente tantissimi accessori ispirati a stili diversi e selezionati per noi da buyer del settore! 
E così dato che è anche il mese del mio compleanno ho dato un'occhiata alla nuova rubrica di Dalani.it ispirata al proprio segno zodiacale, originale no?
Ed ecco qui una fantastica descrizione del mio segno che mi rispecchia in tutto e per tutto!
Volete sapere cosa vi aspetta miei cari pesciolini? Leggete il resto dell'articolo e troverete una selezione chic bohemienne che vi farà venir voglia di rinnovare immediatamente casa!


STILE E PERSONALITÀ

Sognatori, fantastici e creativi. I Pesci mettono le emozioni in prima linea, sono spiriti romantici che amano vivere immersi nei propri sogni. Hanno una grande fantasia e una straordinaria sensibilità che influenza fortemente il loro stile in ogni occasione.
Bohemienne, con tratti naïf, i Pesci hanno una grande passione per l’arte e la cultura e sono sempre alla ricerca di qualcosa che li soddisfi. L’elemento naturale dei Pesci è ovviamente l’acqua e i colori che più rappresentano i nati sotto questo segno zodiacale sono quelli del mondo marino: verdemare, blu profondo, acquamarina e turchese. Anche l’abbigliamento della donna Pesci ricorda la brezza marina d'estate, grazie a lunghi abiti in strati di chiffon e organza, camicette di seta e gonne di pizzo.
I Pesci prestano molta attenzione agli elementi di gioielleria e amano avere a disposizione bracciali, collane e altri accessori da abbinare in modi sempre originali e creativi.

La decorazione e l’arredamento della casa dei Pesci è guidata dall'intuizione e dall'immaginazione. La loro casa ideale è ampia, quasi labirintica, con mobili che hanno un “vissuto”, una storia da raccontare attraverso un'allure decapata che parla di aneddoti del passato. Mentre il soggiorno è più sobrio, con elementi di design moderno, la cucina è caotica, usata per mille funzioni e con delle scelte di arredo e di colori più accesi.
I Pesci non possono fare a meno poi di uno spazio tutto per loro, dove riflettere, riposarsi e stare tranquilli: per questo motivo particolare attenzione deve essere data alla zona notte, il luogo dei sogni. I Pesci detestano gli ambienti bui e cupi e anche in camera da letto l’atmosfera è illuminata e si carica di romanticismo grazie alle presenza di lampade vintage e candele.
La casa dei Pesci è confortevole e accogliente: le pareti sono decorate con splendidi tessuti e tende mentre l’illuminazione è studiata per ricreare un’atmosfera romantica e misteriosa, che viene accentuata da nuance morbide nei toni dell'acquamarina, del lilla e della lavanda.




I MUST HAVE PER LA CASA DEI PESCI

Molti oggetti per la decorazione interna della casa dei Pesci sono in stile Boho e etnico, ma sempre conformi alle tonalità marine. In casa pertanto non possono mancare coperte e cuscini per il divano nelle tonalità del blu, pannelli con motivi vegetali e specchi dalle forme ondulate.


martedì 10 febbraio 2015

Collezione LO-VE di Marlù Gioielli per San Valentino

Per San Valentino TFE vi propone la collezione  LO-VE di Marlù Gioielli– la prima linea di bijoux da condividere: un nuovo corso della gioielleria per l’epoca dello sharing e dei social network. La parola LoVe divisa in due ciondoli può essere indossata da una sola persona o condivisa con il proprio amore.
Per trovare il punto vendita più vicino a voi potete consultare il sito http://www.marlu.it/.
A presto!

venerdì 2 gennaio 2015

"Confessioni di una vittima dello shopping": da leggere prima della corsa ai saldi!


Giusto perchè si avvicinano i saldi e sappiamo bene che tutte noi ci faremo un po' prendere la mano..ecco una lettura che può riportare le più "appassionate" di noi alla giusta dimensione e 
proporzione delle cose..

Una donna racconta la propria storia: si chiama Kayo, è sposata con il fidanzato del liceo che le è stato presentato dall’amica Tomoko. Tomoko è tutto ciò che lei non può essere: alta, elegante, sexy, sofisticata, mentre l’unica attrattiva di Kayo è quella di avere un seno prosperoso, inconsueto per una ragazza giapponese. Kayo è felice di iniziare l’avventura di moglie, casalinga e madre accanto ad un uomo come lei, anonimo e arrivista, il cui lavoro in una banca americana permetterà alla famiglia una crescita economica costante e un’esistenza agiata per i due figli.Un giorno Kayo incontra di nuovo la sua vecchia compagna di scuola. Sempre più raffinata, avvolta dal fascinoso mistero di una vita che sembra fluttuare tra lusso e amanti, Tomoko la trascina a fare shopping. Kayo viene così introdotta in un «club» molto particolare, «il club delle amanti della bellezza», composto da signore ossessionate dalla moda, dai vestiti, dai gioielli, da tutto ciò che i soldi possono comprare per assicurarsi la seduzione, lo charme, il rispetto sociale. La donna, i cui desideri sembrano anestetizzati dalla quotidianità ripetitiva, dalle soffocanti consuetudini di un’esistenza ordinaria, si costruisce così una nuova identità fatta di abiti e accessori costosi e meravigliosi, e scivola in una drammatica dipendenza. Gli acquisti diventano sempre più compulsivi e presto sembrano prosciugare ogni risorsa. Le conseguenze saranno debiti e angoscia, telefonate dalla banca, necessità di prestiti, fino a scelte sempre più estreme pur di non dover rinunciare ai suoi sogni.Teso e sospeso come un noir, questo è uno dei romanzi sociali più originali degli ultimi anni. Il contrasto drammatico tra la realtà concreta e un miraggio di felicità fatto di beni e oggetti da indossare e mostrare, l’infiltrazione pervasiva delle immagini del lusso e della bellezza, rendono la storia di Kayo una storia che coinvolge tutti, specchio delle nostre vite immerse nella religione del mercato e dell’apparenza, di un mondo in cui il denaro o la sua tragica mancanza segnano la coscienza e l’anima delle persone, tratteggiandone il destino, la fortuna, la dannazione. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...